Come rendere stabile la CPU overcloccata (A cura di manuali.net)

Quando si aumenta la frequenza di funzionamento di un processore può capitare che il sistema diventi instabile.

Per ottenere un funzionamento più stabile della CPU, dopo esservi accertati che la sua temperatura si mantenga a livelli normali, è opportuno entrare ne BIOS premendo CANC all’avvio del PC.

Una volta entrati all’interno del BIOS sarà necessario modificare il valore VCORE, cioè la tensione di alimentazione della CPU.

Aumentate il valore VCORE di un solo step per evitare il surriscaldamento del core del processore.

una cpu con raffreddamento ad acqua

Annunci

Un pensiero su “Come rendere stabile la CPU overcloccata (A cura di manuali.net)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...