Google Talk: usare il ‘rich test’

Anche se, nelle pagine di aiuto di “Talk“, Google affermi che non sia possibile usare il “rich text”, basta racchiudere il testo desiderato tra asterischi (*) per scrivere lo stesso in grassetto.

Per il corsivo il testo deve essere preceduto e seguito dall’underscore (_).

Aggiungendo alcuni parametri, nel link di lancio l’applicazione, si possono attivare sessioni multiple, abilitare la partenza di Google Talk all’avvio del Pc, resettare i parametri di default e controllare la presenza di nuove versioni del software.

Per fare tutto ciò basterà aggiungere al collegamento “C:\Programmi\Google\Google Talk\googletalk.exe”, virgolette incluse, modificabile attraverso le proprietà del link, i seguenti codici:

/nomutex – sessioni multiple, per diversi account Gmail

autostart – avvio con l’avvio del pc

checkupdate – controllo nuove versioni

factoryreset – ripristino parametri di default.

fonte : manuali.net

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...