Un mini-PC per gli amanti del fai da te

Chi smanetta assiduamente con l’hardware del proprio computer, e per Natale pensava di regalarsi un mini-PC da mettere in salotto, rientra perfettamente nel target di acquirenti del kit fai-da-te ARTiGO A1000 di VIA: un prodotto con cui il chipmaker taiwanese spera di promuovere la propria piattaforma Pico-ITX anche presso gli utenti finali.

Il kit comprende tutti i componenti base per costruire un PC ultracompatto multimediale, quali scheda madre in formato Pico-ATX, chassis (di colore nero), alimentatore da 60 watt e cavi. La mainboard include un processore VIA C7 da 1 GHz e il chipset VIA VX700, che integra il processore grafico VIA UniChrome Pro II IGP 3D/2D con accelerazione hardware dei video in formato MPEG-2/-4 e WMV9.

Il kit non comprende invece la memoria (supportata fino ad 1 GB di memoria DDR2 533 su socket SO-DIMM), l’hard disk (da 2,5 pollici con interfaccia EIDE), tastiera, mouse e monitor (VGA). È anche possibile sfruttare il connettore SATA presente sulla scheda madre per collegare un hard disk SATA esterno (il cavo SATA non è incluso).
Va detto che per montare il sistema non occorre essere degli esperti assemblatori di PC: si tratta di mettere i pochi componenti del kit nei giusti alloggiamenti e stringere qualche vite.

Il sistema fornisce quattro porte USB 2.0, interfaccia di rete Fast Ethernet, jack per microfono e cuffie/casse stereo, porta VGA e tasto di spegnimento. Peccato per la mancanza di connettori audio multicanale e porta video DVI/HDMI, che avrebbero certamente reso ARTiGO un sistema multimediale da salotto assai più appetibile.

Una volta assemblato, il cucciolo di PC ha un peso di circa 520 grammi e dimensioni di 15 x 11 x 4 centimetri: per farsi un’idea, questa è all’incirca la superficie occupata dal case di un hard disk esterno da 2,5 pollici. La larghezza di ARTiGO è stata studiata per essere compatibile con i compartimenti da 5 pollici e un quarto (tipicamente riservati ai drive ottici) dei tradizionali PC desktop: questo permette di integrare il dispositivo anche su un PC desktop preesistente.

Di particolare interesse i consumi di ARTiGO relativi a scheda madre e processore, che VIA afferma essere di circa 15 watt in stato di inattività e di massimo 20 watt a pieno carico.

Il kit VIA ARTiGO sarà disponibile a partire dal 14 dicembre negli Stati Uniti con un prezzo di 300 dollari. In Europa per il momento è disponibile esclusivamente su due negozi online britannici, LinITX.com e Mini-ITX.com, che spediscono in tutti i paesi comunitari, inclusa l’Italia: qui il prezzo finale del kit, inclusivo di IVA e spese di spedizione, è di 338,50 euro.

Fonte: punto-informatico.it

Questa voce è stata pubblicata in news. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...