L’elemento embed

Esiste un tag, chiamato <embed>, che permette di inserire in modo semplice suoni (nei formatai MID, WAV o RMI) oppure filmati (MPEG o AVI) direttamente nella pagina, senza bisogno di richiamare applicazioni esterne. I parametri principali del tag <embed> sono:
  • src, che contiene il percorso del file da caricare;
  • width, ossia la larghezza in pixel della finestra del plug-in che verrà inserita all’interno del documento(controlli play,pause … );
  • height, cioè l’altezza in pixel della finestra del plug-in che verrà inserita nel documento,
  • loop, che può assumere i valori true e false e permette di attivare o disattivare la riproduzione continua;
  • autostart, che avvia automaticamente la riproduzione non appena la pagina è caricata.
Per creare una musica di sottofondo continua (il file mck.mid) si può quindi inserire:


<embed src="rock.mid" width="310" height="45">

La riga seguente provoca invece la visualizzazione di un filmato MPEG:


<embed src="hakkinen.mpeg" width="140" height="150">

I file in formato MIDI, grazie alle loro dimensioni estremamente compatte (in genere pochine decine di KB),
sono i più indicati per inserire nelle pagine un sottofondo musicale. Prima di inserire brani realizzti da altri
all’interno dei propri siti, è necessario assicurarsi di non violare eventuali diritti d’autore.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...