Cebit 2008: Sony PSP diventa GPS

Sony Go!Explore può trasformare la PSP in un navigatore satellitare. Sony ha già presentato questo prodotto in Giappone e ora è pronta per il lancio europeo e americano. Il pacchetto Go!Explore include un’antenna GPS che si collega nella porta USB della PSP, un UMD con le mappe regionali e un supporto per auto. Sony offrirà anche un bundle con la console e tutti gli accessori a un prezzo di 299€.

Il software di navigazione è fornito da Nav N Go ed è basato su mappe Tele Atlas, che includono gli edifici 3D di tutte le principali città europee e del Nord America. La PSP è abbastanza potente per gestire gli scenari tridimensionali con una buona fluidità. Abbiamo visto una serie di demo, davvero impressionanti. Tutti gli input sono inviati tramite il pad della PSP e i tasti, poiché ovviamente la PSP non è dotata di uno schermo touchscreen. Il risultato finale è eccellente: sembra quasi un videogioco!

 

Questo nuovo gingillo Sony è offerto a un prezzo interessante, poiché l’antenna con le mappe costa circa 120 euro, mentre il kit che include il supporto per auto costa 150€. Sfortunatamente, i possessori della PSP di prima generazione non potranno usare Go!Explore, infatti è supportato solo dalla PSP Slim & Lite, che dispone di più memoria interna. Il Software di Nav N Go sembra buono, ma non include le ultime caratteristiche del mercato della navigazione. Per esempio, non offre il text to speech e i comandi vocali. La lettura dall’UMD consuma molta energia; fortunatamente è possibile trasferire tutte le mappe, o parte di essere, sulla memory card.

Nonostante qualche difetto, ricordatevi che stiamo parlando di un prodotto abbastanza economico; per circa 300 euro, avrete per le mani una console da gioco portatile e un sistema di navigazione satellitare, utilizzabile sia in macchina che a piedi.

Sony ha anche annunciato il firmware 4.0, che includerà Go!Messenger e una versione speciale di Skype, che permetterà di chattare e comunicare tramite VoIP utilizzando la connessione Wi-Fi.

 

Fonte: Tom’s Hardware

Questa voce è stata pubblicata in PS2. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...