Guerra al phishing grazie a Microsoft e Google

Se ancora non avete aggiornato i due browser più diffusi, ovvero Mozilla Firefox 2.0 e Explorer 7, allora fatelo al più presto perché entrambi presentano un’interessante novità: quella di segnalare velocemente un sito contraffatto e bloccarlo.

In sintesi funziona nel seguente modo: quando si riceve un e-mail contente l’invito ad aggiornare i propri dati nella banca oppure in Posta, al 99,9% siamo davanti ad un caso di phishing. Ora la maggior parte di noi decide automaticamente di cestinare il messaggio (con Windows Mail viene automaticamente inserito in Posta Indesiderata); tuttavia perché non rendere la vita difficile a questi truffatori ed evitare che altre persone caschino nelle loro trappole?

Si può procedere nel seguente modo: apriamo lo stesso il sito proposto. Se usiamo Internet Explorer 7, quando siamo sul sito e siamo sicuri che sia un sito contraffatto, allora andiamo in Strumenti > Filtro anti-phishing > Segnala il sito web.

A questo punto non resta che seguire le semplici istruzioni proposte dalla Microsoft. Il sito sarà segnalato direttamente alla Microsoft che provvederà ad aggiungerlo nella sua black list.

Per chi utilizza Mozilla Firefox versione 2.0, allora deve andare nel menù “?” e da qui scegliere “Segnala una contraffazione web…”.

Anche qui si aprirà una nuova scheda del browser e potete segnalare il sito sospetto direttamente a Google. Google lo esaminerà ed una volta inserito nella loro black list, il risultato sarà il seguente.

In questo caso abbiamo evitato a migliaia di utenti di abboccare in uno dei classici siti contraffatti delle Poste Italiane.

Per leggere il trucco completo di immagini, cliccate qui.

fonte: manuali.net

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...