Rilasciata la prima beta di Ubuntu 8.10

Intrepid Ibex si prepara al debutto di fine mese e aggiunge la gestione della connettività 3G.

Ubuntu 8.10, la cui release definitiva è attesa per la fine del mese, è entrata in beta e può essere scaricata da chiunque si senta in vena di esperimenti.



Intrepid Ibex porterà con sé il kernel 2.6.27, Gnome 2.24 (o Kde 4.1.2 per chi sceglierà Kubuntu) e X.org 7.4.

Oltre alle nuove versioni delle componenti, farà la propria comparsa l’utente Guest, ideato per i computer pubblici, con restrizioni limitate e il reset del profilo a ogni login.

La versione 0.7 del Network Manager, poi, aggiunge la gestione dei dispositivi mobili 3G.

Dal punto di vista della privacy e della sicurezza, nella versione Server sono state integrate le funzioni di crittografia anche a livello di cartelle nascoste ed è stato consolidato il supporto alla virtualizzazione.

Fonte: zeusnews.it

Questa voce è stata pubblicata in Linux. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...