Passare da Internet Explorer a Firefox senza perdere i propri dati

Passare a Firefox non significa perdere la lista dei Preferiti o i cookie di Internet Explorer.

Bastano infatti pochi clic per importare al volo tutti i dati essenziali memorizzati dal browser Microsoft.

Avviate l’installazione di Firefox, accettate la licenza e cliccate su “Avanti“.

Scegliete “Personalizza“, quindi su “Avanti“.

Togliete la spunta dai componenti “Analisi Dom” e “Personal Feedback Agent” e cliccate su “Avanti“.

Al termine dell’installazione lasciate la spunta su “Avvia Mozilla Firefox Adesso” e confermate con “Fine“.

Al primo avvio vi viene chiesto di importare i vostri dati personali (in uso con un altro browser): selezionate “Microsoft Internet Explorer” e cliccate “Avanti“.

Se volete conservare anche la pagina iniziale selezionate “Importa la pagina iniziale“; cliccate su “Avanti” e poi su “Fine“.

Alla richiesta “Vuoi impostare Firefox come browser predefinito“, cliccate “Si“.

A questo punto, buona navigazione!

fonte: manuali.net

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...