Se Internet Explorer consuma troppe risorse di sistema?

Durante l’utilizzo del computer, Internet Explorer può arrivare a consumare fino al 60% delle risorse del sistema. Questo vale, in particolare, in Windows Vista.

Esiste un metodo per risparmiare tutte queste risorse, anche se richiede un compromessso: disattivare Explorer.

In conseguenza di questa azione, il sistema può diventare un po’ instabile e, soprattutto, il desktop di Windows scompare.

Ma l’aumento delle prestazioni, in particolare quelle che richiedono molta RAM come i videogiochi, è evidente.

Per prima cosa, dovete avviare il programma al quale desiderate “mettere il turbo”, quindi, durante la sua esecuzione, premete la combinazione di tasti Ctrl+Alt+Canc.

Cliccate quindi su “Avvia gestione attività” e, una volta aperto il pannello, cercate nell’elenco il file explorer.exe.

Cliccateci sopra col tasto destro del mouse e selezionate “Termina processo“, confermando l’operazione.

La memoria del computer viene liberata da Explorer e a voi non resta che tornare all’applicazione tenendo premuto il tasto Alt e premendo contemporaneamente Tab fino a raggiungere la rispettiva schermata.

Rilasciate entrambi i tasti e godetevi l’ebrezza della velocità guadagnata…

fonte : manuali.net

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...