Windows XP: disattivare gli effetti visivi

Se in Windows XP non avete particolari esigenze in fatto di effetti visivi e vi accontentate di un’interfaccia scarna ma, allo stesso tempo, veloce, potete disattivarli.

Ecco come fare.

Da “Start/Pannello di controllo” cliccate su “Prestazioni e manutenzione“, quindi su “Sistema“.

Ora, cliccate sulla scheda “Avanzate“, poi sul primo pulsante “Impostazioni” (presente nella sezione “Prestazioni“).

Assicuratevi che sia selezionata la scheda “Effetti visivi” e spuntate la casella “Regola in modo da ottenere le prestazioni migliori“.

Infine, cliccate su “Applica” e, sussessivamente, su “Ok“.

fonte : manuali.net

Rimuovere gli spyware con RemoveAny

RemoveAny è uno software antispyware (per Windows XP) che consente, una volta installato sul proprio PC, di rimuovere applicazioni spyware installate.

Il programma si avvia con Windows e monitora costantemente e in tempo reale tutti i drive e i processi in esecuzione.

Oltre agli spyware, è possibile rilevare ed eliminare anche rootkit, keylogger, trojan e altre minacce pericolose.

L’applicazione è semplice da utilizzare e dispone di un’interfaccia utente molto semplice e intuitiva. Il programma è freeware e può essere scaricato da qui.

Sul sito è disponibile anche la versione per Windows Vista (beta).

fonte: manuali.net

Riattivare una periferica USB che non funziona più

Ormai tutti i computer sono dotati di porte USB 2.0, tuttavia ne esistono ancora molti che sfruttano le versioni precedenti.

Non bisogna dimenticarsi poi delle periferiche: moltissime sfruttano la connessione tramite USB 1.0 o 1.1.

Collegare dispositivi e porte tramite connessioni USB diverse, in qualche circostanza può dare problemi.

Questo capita soprattutto quando si collega una perifierica USB 2.0 ad una porta USB 1.0 o 1.1. In questo caso è meglio pensare ad un cambio della scheda madre del computer, evitando adattatori o schede che in realtà rischiano solo di peggiorare la situazione. Altrimenti, cercate una perifierica dello stesso tipo che utilizzi la stessa versione USB della porta.

Vi mostriamo, ora, una procedura che vi permette di riattivare una periferica USB che non funziona più.

Scollegate la periferica dalla porta USB, attendete cinque secondi ricollegatela.

Se è collegata ad un HUB, cioè un moltiplicatore di porte USB, scollegate questo dal computer, seguendo la stessa procedura.

Se la periferica richiede anche un’alimentazione esterna, assicuratevi che questa sia collegata e funzionante.

Lo stesso discorso è valido se sfruttate un eventuale HUB: molti modelli devono essere collegati alla rete elettrica per funzionare correttamente.

Controllate spesso nel sito del produttore della periferica se sono presenti versioni aggiornate dei driver.

In caso affermativo, installateli.

Inoltre, aggiornate il sistema operativo selezionando “Start/Tutti i programmi/Windows Update“.

fonte : manuali.net

Spegnere il PC con un gadget

Windows Sidebar è una barra sul lato del desktop e contiene piccoli programmi (denominati Gadget) che offrono informazioni rapide e possono ad esempio essere utilizzati per visualizzare una presentazione di immagini, aggiornare continuamente le informazioni oppure cercare contatti o risorse utili.

Ogni Gadget consente di tenere le informazioni e gli strumenti pronti all’uso.

È possibile per esempio visualizzare i titoli delle notizie accanto ai programmi aperti.

In questo modo, se si desidera seguire le notizie mentre si lavora, non sarà necessario interrompere le attività per passare al Web dedicato: se con la coda dell’occhio si vede un titolo o una news interessante, è possibile fare clic sul Gadget per leggerne gli approfondimenti.

Uno di questi gadget si chiama System Shutdown e permette di spegnere, riavviare o mettere in stanby il proprio PC con un solo clic. Si tratta di un gadget gratuito e lo potete installare cliccando qui.

fonte : manuali.net